Attualità

La gestione dell’epatite cronica B in gravidanza

L'epatite cronica B (HCB) è un problema di salute pubblica significativo in tutto il mondo.

Tumore del fegato, in Italia 13mila nuovi casi diagnosticati nel 2020

I decessi totali sono stati 7.800 e, a differenza di altre patologie oncologiche, non si registrano significativi...

L’uso di antibiotici in pazienti con cirrosi avanzata.

EASL - ILC2020, 29 Agosto Il rischio di insufficienza d'organo o mortalità per infezione o sepsi rimane alto nei pazienti con cirrosi scompensata.

I cambiamenti del microbiota intestinale influenzano il rischio di tumore e la malattia epatica...

EASL - ILC2020, 27 Agosto Il ruolo chiave della biodiversità microbica nell'intestino è stato...

Coronavirus: anche la malattia epatica può aumentare il rischio di Covid-19 grave.

EASL - ILC2020, 29 Agosto Una nuova sessione al Digital International Liver Congress™ 2020 si è interrogata sulle ultime evidenze nelle manifestazioni multiorgano da COVID-19, sui fattori di rischio per malattie gravi e su come una malattia epatica preesistente possa influenzare il decorso clinico della SARS-CoV-2.

Diabete e fegato, diagnosi di malattia avanzata aumenta di 5 volte con la valutazione...

EASL - ILC2020, 28 Agosto Secondo uno studio pilota condotto in due studi di assistenza primaria nel nord-est dell'Inghilterra, la valutazione di routine della fibrosi epatica nelle persone con diabete mellito di tipo 2 (T2DM) ha il potenziale per identificare un gran numero di casi precedentemente sconosciuti di malattia epatica avanzata.

Video

Redazionali

Epatite B cronica: scoperta una molecola che riattiva il sistema immunitario contro il virus

Nel mondo ci sono più di 250 milioni di persone affette dalla forma cronica di Epatite B, il sistema immunitario non riesce a debellare il virus che continua a sopravvivere e riprodursi all'interno delle cellule del fegato

Editoriali

Autore: Prof. Giovanni Raimondo
Feedback
Feedback Chiudi
Cosa ne pensi dei contenuti del sito?
Hai un commento aggiuntivo?
Invia
Grazie per averci inviato il tuo feedback